Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

giovedì 11 luglio 2013

L'altra faccia di Facebook

Facebook e Capitale umano
Oggi non avevo programmato di scrivere questo post probabilmente mi preme più scrivere due righe inerenti la situazione vergognosa che tocca patire a Wikipedia chissà casomai quel filantropone (anzi forse è meglio che clicchiate qui in nome della cultura sono sicuro che farà all'americana stupendoci con una donazione all'ultimo minuto.

Ho scelto questa foto di fianco perché chi segue il Blog sa che ho già analizzato questa evoluzione comunicativa rappresentato da Facebook l'antesignano dell'era dei social network...

Insomma non intendevo certo chiuderla li...ma iniziare un percorso di studio anche perché il dubbio di non essere stato imparziale mi angosciava anche nelle pause fisiologiche.

So che è una ripetizione ma una sinfonia in onore di Mark Zuckerberg e alla sua incredibile capacità di aver avuto o un' incredibile botta di..... o una super Visione d'insieme..

..la devo dedicare...fatto sta che comunque il prodotto del suo genio è riuscito a fare un passo incredibilmente alla tecnologia di Internet che consiste nell'essere divenuta parte integrante della nostra vita. Ma non è tutto oro quel che luccica recitava il mio precedente post e come fan tutti avevo appiccicato l'onta del mancato incremento del Capitale umano alla nota corporation.

A mia discolpa credo non serva invitarvi a consultare l'rea di support di un qualsiasi servizio internet per rendervi consapevoli di quale sia la flora e la fauna umana tanto meno inizierò con quelle patetiche liste interminabili a mo' di indice pedissequo come fanno le bisbetiche per indicare l'alto grado di comportamenti villani.

Ora tagliando corto posso dirvi che dalla mia  esperienza con questi tipi di servizi realizzati per aziende e persone in italia e nello specifico a Firenze fanno emergere più che in passato quando il Web non era questo che nel sociale come negli ambienti professionali il Capitale Umano è inesistente!

..Anzi spesso nel momento in cui ho realizzato questi tipi di lavori pur conseguendo risultati ottimi nella rete superiori addirittura alle richieste attese nel sociale ovvero nel mondo analogico ha rilevato le più inaspettate delle conseguenze....credo che non sia una pretesa attendersi che se presti un lavoro per aiutare un'azienda o un amico/a e tra l'altro fai beneficenza l'unico capitale che uno chiede (poi neanche così tanto implicitamente) è l'incremento del Capitale Umano!

Ed invece i risvolti hanno dell'incredibile e possono assumere sia le traiettorie di ritorno impreviste del boomerang che colpisce la sfera personale attraverso addirittura la diffamazione, a coppie che scoppiano a dipendenti giudii a sotterfugi figli dell' anti-logica sino alla emergere della disumana condizione della media e piccola impresa a Firenze in tutto il suo splendore oscuro.

Insomma è una escalation della disumanità e dell'essere abbietti. Tranquilli questa situazione non è certo circoscritta ma si estende ad ogni meandro del nostro sociale tanto che oggi la parte retroattiva del mio encefalo ha collegato due neuroni la cui scintilla sinaptica ha dato come risultato una sorta di teorema del Capitale Disumano che recita così... anzi no... stavolta niente definizione diciamo direttamente: Periché dare gli zuccherini ai porcelli? 

Eh chissà se anche ZucK non sia giunto alla stessa conclusione...d'altra parte considerato l'utente medio di Facebook cui rileggere un commento è un affronto all'atto geniale del buona la prima e in un paese in cui l'unico capitale che esiste nel sociale come nel lavoro è quello Disumano cos'altro potrebbe fare....pensare a tutelare quell' 1% che non è così?

...Nah... in una democrazia?Non avrebbe alcun senso...!