Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

sabato 17 maggio 2014

Feed RSS or Social media-network?

Vi ricordate quando qualcuno recitava la frase: "E' gratis e lo rimarrà per sempre?" Le cose cambiano, le pubblicità aumentano ed il fare niente per niente è morto da un pezzo...ma ciò non toglie che se il vostro Don Italieco e pronto a sborsar disneyani sacchi di denari beh questo Post non fa al caso vostro: le vostre disponibilità superano di gran lunga le preoccupazioni e si faranno un baffo di tutto lo scritto che segue; non avrete da impazzire dietro a strategie, il denaro tutto può anche nell'ecosistema digitale...e anche se non è la regola lo stereotipo che i soldi come la bellezza rendano pigri sembra già un po' più vero a quello che vi farebbe più stupidi.

Nel digitale però pigrizia mentale non è proprio sinonimo di superiorità ma questo è un altro discorso; il sole batte anche dove Dio non vede e la terra pare girare lo stesso: sotto i salici piangenti degli ingordi spesso nascono figli le cui mamme gravide della furbizia poltriscono godendosi i frutti altrui...

Questo non deve farci pensare a farci polarizzare all'insegna del così fan tutti questa è la mentalità dei becchi come si dice in Toscana mentre a noi interessa fare del nostro meglio ed apparire al meglio!

Chiusa parentesi dall'etica passiamo alla tecnologia e la tecnica che è sicuramente più oggettiva ed in teoria meno opinabile.Viste le ultime dal Web che parrebbero decretare la morte dei Feed RSS oramai datati in favore dei più recenti social media network spesso in fase perennemente Beta ovvero di sviluppo ci si pone la questione se sia il caso di fornire questo servizio all'utenza...molti fanno un atto di fede altri invece si risparmiano la fatica: Chi fa bene..chi male?
Fatte le opportune distinzione ognuno è libero di scegliere cosa meglio fare perché non esiste il totem che vi farà fare senza centro....ma una buona conoscenza tecnica di base vi toglierà molti dubbi e vi farà divincolare meglio in fasi decisionali piuttosto critiche.

Oscar all'attore non protagonista: Feed RSS
Per dovere e rispetto guadagnato sul campo i Feed RSS si prendono il diritto di essere trattati prima degli altri più moderni canali mediatici ed è doveroso dire che essi ancora oggi assolvono alla trasmissione di tutti i nostri contenuti o ci vanno molto vicino. Essi sono ancora necessari come il sangue alle nostre vene, le parole ai media le bugie ai politici ovvero in loro assenza i social media-network non riceverebbero alcun ché e non ci rimarrebbe altro che fissare stream vuoti.

 ** Perciò l'unica funzionalità che si è ridotta rispetto all'era 2.0 è quella relativa l'aggregazione di contenuti che gioco forza essendo pubblicati nei vari canali sociali rendono inutile la iscrizione e la loro utilità o per lo meno l'hanno fortemente ridotta. **


CRITICITA' e AFFORDANCE
Attualmente sono ancora in funzione ma i vantaggi dei social media network sono innumerevoli primi tra tutti la visualizzazione a pagina intera dei contenuti e la velocità di consultazione inoltre essendo multicanale consentono di offrire un vero e proprio flusso comunicativo e di informazione quasi senza soluzione di continuità se prendiamo in considerazione i vari fuso orari. Il servizio di notifica per contro invece è il lato critico dei social media che non vi garantisce di poter essere raggiunti da tutte le risorse di una canale specifico come un singolo blog quindi non agisce ad un livello fine ma ben più grossolano e perciò macro con una gittata tematica a largo spettro (anche se effettuerete post sponsorizzati a pagamento non è detto che raggiungiate l'utente finale in quanto pur se fidelizzato potrebbe non visionarlo perché non collegato).

Differentemente i Feed RSS : vi consentiranno di seguire tutto ciò che vi interessa a livello più capillare in quanto costituiscono un abbonamento utilizzabile senza vincoli temporali. Per essere raggiunti dalle informazioni di settore a più voci con canali preferenziali e preferiti l'unione di questi servizi è al momento la migliore soluzione sulla piazza: mentre per trasmettere qual'è la situazione migliore da scegliere?
Per converso visto che adoperate entrambi i mezzi-strumenti per ascoltare la comunicazione perché dovrebbe essere diversamente per trasmetterla?
Detto diversamente quando ascoltate qualcuno ha trasmesso con i medesimi mezzi...quindi in sintesi i canali social media network servono per ascoltare la comunicazione mentre i Feed RSS attualmente sono passati a trasmetterla in via esclusiva tecnicamente: senza sarebbe come avere il motore e non mettere la benzina...il piccione viaggiatore senza messaggio...