Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

giovedì 26 marzo 2015

Blog: incremento Follower garantito

blogging blog social media email web Linkedin
La croce di quasi ogni attività Online è quella di incrementare il numero complessivo dei follower ed i blog in questo senso, ahimè, non fanno certo eccezione; questo post è per tutti coloro hanno già applicato impegno e sudore alla propria attività e nonostante tutto avvertono una certa fase di stallo.

E' bene precisare che una certa oscillazione sistemico-fisiologica è opportuno preventivarla e perciò è bene aspettarsi un'altalenarsi piuttosto frequente di fasi alte e basse; comunque, è importante, stabilire un indice totale dei lettori costante nel tempo e cercare quantomeno di incrementarlo.

Una delle chiavi per la soluzione al problema è quella di porre la massima attenzione alla fase di pubblicazione-diffusione dei contenuti attraverso i canali che vengono adoperati.

Tra i principali si annoverano quelli social media ciascuno con i suoi aspetti peculiari e target di riferimento specifici a cui si aggiungono orari differenti di lettura/maggior traffico.

E' opportuno dividere le metodiche di pubblicazione in gratuite ed a pagamento in cui le prime pur avendo hanno una risonanza quasi sempre minore rispetto alle seconde sono comunque "pratiche" utili allo scopo, ovvero: incrementare coloro che ci seguono Online!


Suggerimenti per incrementare i Followers:

  • Fasce Orarie: fate attenzione alla fasce di orario più sensibili ai contenuti che producete. In altri termini si tratta di fare una cernita tra i canali social media e gli orari di lettura presenti rispettivamente su ciascuno.
  • Sponsorizza a pagamento: il tuo contenuto 'principe' alias il "migliore" che fa' la differenza rispetto alla tua nicchia tematica di pertinenza.
  • Google Plus: differenzia la pubblicazione tra 'pubblica' usando gli hashtag tematici e quella ristretta a 'cerchie' esclusive.
  • Iscriviti ai Gruppi: sottovalutati per tanto tempo i gruppi dei social media-network rappresentano in verità il principale motore della condivisione dei contenuti per l'incremento del capitale umano, oltretutto, sono gratuiti. Scegli quelli tematicamente pertinenti pena altrimenti il rischio di risultare scortese e pubblica i tuoi post più utili, ovvero, che rispondono ad un'aspettativa precisa da parte dell'utenza.
  • Twitter: ripubblicare il link del contenuto su questo social media di riflesso ne' incrementa la diffusione per la sua natura intrinseca rispetto agli altri canali più noti. 
  • Usa servizi di 'Content curation ' come ad esempio Scoop.it.
  • Profilo LinkedIn: curalo ed implementalo per ottimizzare il tuo Personal Branding ma soprattutto incrementa la rete dei 'collegamenti' superando almeno i 500 totali al fine di garantirsi il miglior funzionamento del motore di ricerca-algoritmo del social network necessario a farti trovare dagli altri professionisti.
  • Usa 'Pulse' il blog del Profilo Linkedin e fatti conoscere dal tuo network.
  • Email: usa la firma posta in calce alle tue mail di risposta per inserire i link delle tue principali attività Online.
  • Web Site:  credimi non è passato ancora di moda; questo strumento-canale si è fatto solamente più flessibile e duttile oltre che più economico se non addirittura gratuito.
    Quindi è bene non sottovalutarne l'efficacia.

Conosci altri suggerimenti-metodi utili al medesimo scopo?

Condividiamoli attraverso i commenti!