Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

sabato 30 maggio 2015

Blog: formazione o servizi?

blog servizi blogging blogger formazione
Fonte Foto
(Blog) Lo apro o non apro?
Molti quando li sento ragionare sull'eventualità di aprire un blog lamentano il dubbio che serva solo esclusivamente a coloro che: o fanno formazione o comunicazione.

Senza entrare troppo nel merito dei due settori disciplinari appena citati,di solito, se interpellato taglio corto dicendo che chiunque può giovare del disporre di un blog per poter scrivere Online.

Scarica il materiale per aprire un blog professionale: gratis
Oltretutto, alla pagina download potete scaricare 3 ebook che ho scritto al fine di orientarvi quanto meno verso una scelta economicamente sostenibile con risultati, soprattutto, professionali.

Nel linguaggio di settore si fa' riferimento ad una distinzione basata sulla finalità di obiettivo-target di utenza che questo media può conseguire, ovvero tra: corporate blog, blog professionale e blog personale.

Mentre ai primi due si attribuisce una valenza professionale vuoi aziendale, vuoi come freelance quella personale mantiene la pratica che questo media aveva in origine, ovvero, quella emule alla trascrizione di un diario.

I blog generano trasparenza
A mio avviso, invece, oramai non esiste più una linea così netta di demarcazione tra questi usi quando la finalità è quasi sempre vendere un prodotto che sia esso aziendale o che faccia riferimento a vendere se' stessi attraverso il personal branding in quanto il blog attraverso i contenuti genera trasparenza sui servizi.

"La trasparenza è l'aspetto saliente della pratica del blogging che questo media consente intrinsecamente di sviluppare a prescindere dalla finalità che il blogger si propone di raggiungere/ conseguire.

Se desideri aprire un blog cosa devi sapere
Molti pensano al 'fine' quando l'importante è il 'mezzo' ; si arrovellano la mente preoccupati su cosa scrivere quando la chiave è proprio nell'apertura dei propri servizi resi trasparenti attraverso il blog attraverso approfondimenti, attività promozionali, letteratura specifica e di settore e quanto altro consentono le sue affordance.                                                                                                                                                                
La formazione, poi, altro non è che uno dei registri comunicativi possibili se nella fattispecie si considera la modalità attraverso cui si trasmette conoscenza relativa al proprio bagaglio esperienziale-professionale, aziendale.