Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

venerdì 19 giugno 2015

Quanto conta la creatività per fare il blogger?

blogger blog web learning formazione continua educazione degli adulti educazione permanente
Fonte Foto

Credo che non dovrebbe neanche esserci bisogno di dire che basta fare una breve navigazione tra i blog oggigiorno presenti nel Web per constatare quanti siano i blogger attivi e che si prodigano quotidianamente nel produrre letteratura sul come fare/svolgere questa professione.

Scrivere Online non è come scrivere sugli altri media
Grossomodo a prescindere dalla componente empirica di ciascun autore che si prodiga nell'illustrarci modalità e strategie personali soggettive, oggettivamente, è oramai praticamente ovvio che esistono forme consolidate senonché regole per scrivere Online.


Le professioni nel Web sono liquide
Come ogni professione che si rispetti nel Web anche quella del blogger è 'liquida' ; perciò mai fissa ed in continuo stato di perenne evoluzione, ma, ciò non toglie che come tutte le professioni vi sia un vocabolario di base e varie teorie da apprendere.

Ancora, è bene ricordarsi che maggiori saranno le competenze maturate in ambito informatico e di qualità maggiore potranno essere gli interventi da apportare nel produrre servizi di qualità attraverso il vostro blog.


Il mestiere del blogger in bilico tra tecnocrazia e creatività
Acquisite le competenze tecniche ciò che assume un ruolo preponderante è la creatività utile sia per trovare gli argomenti per i contenuti che per comunicare attraverso l'uso degli altri media che un blog consente di manipolare al fine della trasmissione dei messaggio che si intende erogare-trasmettere.


La creatività non è solo un dono romantico bensì una disciplina
La creatività è molto importante; oserei dire, che è il motore portante dell'attività di un blogger ma non bisogna pensare che sia frutto esclusivo di un dono genetico;

"essa si può maturare con il tempo attraverso l'esercizio continuo e l'osservazione.

A quest'ultima con il tempo succederà prima una emulazione e poi una progressivo affinamento sino a giungere ad un proprio stile personale; il quale ci renderà se non unici per lo meno distinguibili rispetto alla massa di blogger presenti in rete.


 CONCLUSIONI 

Come in tutte le cose perciò anche nella attività di blogger vi è una curva di apprendimento insita in una continua evoluzione nell'esplicare questo insieme di processi tutt'altro che banali;

"l'affinamento delle proprie abilità può far emergere sensibilità artistico-comunicative che neanche sapevate di avere per il semplice fatto di aver allenato tali capacità.

Perciò per l'ennesima volta, come quasi sempre, quando si parla di blog il cerchio si chiude ma ci ricongiunge anche con l'inizio di ogni approfondimento, ovvero a quanto:

sia utile e costruttivo aprire e coltivare un blog per un soggetto in formazione continua e permanente!

Il blog, uno strumento per erogare formazione, per fruirne ma anche come mezzo di auto-formazione per le proprie skills; ovvero, la perfetta sintesi per praticare Web learning nella sua forma più completa ed evoluta.