Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

giovedì 11 giugno 2015

Le immagini per il tuo blog comunicano al pari del contenuto

testo media immagine blog blogging web usability
Fonte Foto

Presente quando vi svegliate in modalità blogger e avvertite quella sorta di prurito neuronale a cui corrisponde una irrefrenabile voglia di scrivere un post di letteratura?

Okkey... vi svegliate con ben altre voglie...ed è certo sintomo di buona salute mentale rispetto alla mia che in effetti è un po' da sfigatelli....ma è un male necessario per sopravvivere alle sofferenze da piano editoriale di un blog se nella fattispecie si intende scrivere con cadenza quotidiana.

Penso che il titolo sia già sufficientemente eloquente; se dovessi fare una precisione aggiungo che, anzi, le immagini sono parte integrante del contenuto ai fini della trasmissione-comunicazione del 'messaggio'.

Uso sinergico dell'immagine con il testo
Difatti... non dico niente di nuovo; suvvia... basta vedere quanti sono i portali che sono dedicati allo scopo, ovvero fornirvi succulente immagini professionali per completare il 'messaggio' complementare a quello comunicato attraverso la modalità testuale.

Taluni blogger ad arte completano le immagini unendovi del testo al fine di manipolarne il senso/significato aggiungendo, di fatto, una solo interpretazione semantica ad esse; una soluzione certo di mestiere ed assai funzionale;

     ma è sempre e solo la unica soluzione che abbiamo a disposizione?

Immagine e testo fusi insieme non lasciano alcuno spazio al rischio dell'interpretazione soggettiva, la quale, si sposta verso i sicuri lidi della lettura oggettiva che, anzi, per meglio dire diviene quella onnisciente dell'autore che la imprime.

Altri creano veri e propri slogan assai elaborati al pari dell'ingegno degno di coloro che si fanno pagare le barzellette dalla settimana enigmistica. (geniali!)

Attenzione e senso-significato
Per un blogger è sicuramente vantaggioso ottenere una canalizzazione dell'attenzione verso un certo e definito significato; vuoi perché assolve alla primaria necessità di catturarla per conquistare l'utente che seleziona tra le miriadi di immagini presenti Online vuoi perché mantiene al contempo attraverso il testo la promessa con cui specularmente ha avvicinato l'utente prima alla lettura del post e magari poi al suo proseguo.

La 1° regola dell'attrazione
Diciamo che unendo del testo ad una immagine, il blogger, scommette sul sicuro riducendo fortemente i rischi/criticità sempre onnipresenti in questa tipologia di comunicazione multimediale; se all'attrazione non corrisponde la soddisfazione dell'aspettativa l'utente si sentirà tradito ed irretito e con molta probabilità non tornerà più sul nostro blog rivolgendosi altrove e magari alla tanto amata concorrenza.

Ma un'immagine può fare molto di più, alcuni esempi:

  • Modalità illustrativa: facilitare-agevolare i processi di comprensione del testo-post.
  • Semantica: aggiungere significatività, approfondimento alla letteratura-contenuto.
  • Distonia semantica: stimolare le contraddizioni attraverso messaggi provocatori come distonici rispetto al testo al fine di calamitare l'attenzione per sviluppare riflessioni critico-riflessive.
  • Approfondimenti alla lettura-contenuto: spunti e stimoli riflessivi, critici o di messa in discussione pur mantenendo una coerenza concettuale con le conclusioni quasi sempre necessaria sul Web.


Lo schema narrativo
Parallelamente alla immagine scelta per il nostro post vi è di norma lo svolgimento del post (ipotesi che stringe in una tesi) attraverso uno schema narrativo.

Affinché essa sia coerente non è necessario che sposi ogni fase precedente alle conclusioni ovvero con il titolo, l'introduzione e lo svolgimento perché non risulti millantare una promessa non mantenuta bensì che corrisponda al messaggio finale di senso-significatività che si intende trasmettere.


 CONCLUSIONI 
Le immagini comunicano un 'messaggio' al pari del media testuale non è vero che comunicano a prescindere più di mille parole in quanto maggiormente esplicative nel comunicare la significatività come non sono da intendersi inferiori.

L'abilità nell'uso sinergico tra il 'media immagine' e il 'media testo' nell'ambito del 'media blog' è una capacità-skills che si aggiunge al repertorio delle competenze del blogger il quale può manipolare l'attenzione come amplificare la trasmissione del 'messaggio' che intende comunicare.