Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

sabato 1 ottobre 2016

Se questo è 1 blogger o 1 storyteller

storytelling blogging blog blogger storyteller

[...Un bambino è in un bagno una semplice stanza in una casa come tante mentre ascolta la madre che gli dice che lo sa quanto possa sembrare ai suoi occhi il mondo degli adulti assolutamente complesso ed incasinato, lo stesso bambino divenuto adulto ora è sempre in una stanza ma di una prigione ed è finito proprio dietro le sbarre tiene la testa fra le mani e sente che non è cambiato assolutamente niente incasinata e complessa la vita era allora, lo stesso è adesso.

Parimenti oggi quello che era un essere umano alto poco più che un metro oggi è davanti ad una tastiera e la sua comprensione delle cose e del mondo hanno solo ridotto speranza e giovinezza e ci sarebbe poco da ambire se non fosse per la consapevolezza l'unica ad essere invece per contro aumentata e che anziché farlo ancora brancolare nel buio dei suoi pensieri affida loro ben altro destino quando prendono forma in parole che poi diventano frasi ed a loro volta post di un blog.

Niente fisico atletico, pettorali scolpiti ne tanto meno addominali prominenti per fare storytelling bastano una tastiera e tutto il mondo fuori con la fantasia all'interno poco importa se a viaggiare è la mente l'importante è fare dei lettori dei passeggeri, fargli allacciare le cinture e godersi l'avventura. [...]


Fantasia ed immedesimazione 2 facce della dipendenza da Storytelling

Le storie sono molto più che un viaggio nel tempo, nella mente, nella fantasia e quant'altro la nostra visione razionale ci consenta di concepire come di immaginare esse sono la dipendenza che si genera in attesa di un finale, la fascinazione implicita nella curiosità della scoperta, voyeurismo, aspettativa, colpo di scena ma è l'immedesimazione il meccanismo intrinseco che rende il racconto autentico e ancor più verosimile rispetto ad un altro falsato e riprodotto.

storytelling blogging blog blogger storyteller


La fantasia, il legame chiamatelo pure collante che ci lega alle storie d'invenzione compiendo quella magia che le fa' divenire appunto verosimili.

[...Un manipolo di orientali chiuso in una stanzetta nel frattempo studia il modo per capire come questo blogger sconosciuto proveniente da uno dei paesi più sfigati del mondo oramai ridotto a stivale sfondato possa aver trovato un nuovo modo di comunicare, sarà così o no? [...]

Riuscirà nel suo intento, quello di fare un tale storytelling di qualità ed appiccicoso tanto da rendere i lettori dipendenti e farli contorcere dai tremori tra un post e l'altro in attesa della prossima pubblicazione?

Diverrà più letale della nicotina?

C'è solo un modo per vederlo ed è metterlo alla prova!

Oltre che iscriversi alla Newsletter mica vorrete farvi sorprendere in preda ai sintomi causati dalla astinenza terribile di mancanza da storytelling.

Non perdere neanche un post
iscriviti alla
NEWSLETTER
newsletter blog antonio luciano
!NO SPAM!

Inserisci il tuo indirizzo email:




Delivered by FeedBurner