Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

venerdì 8 novembre 2013

Le Sfide del Web Design

web learning web design sintesi funzionali
di che genere sono? 

Sono tante quante le vostre menti?

Probabilmente sto mettendo mano su un argomento la cui vastità è difficile da confinare e arginare concependolo nella ristrettezza del sistema percettivo della mente umana.

Però la parola stessa invita all'azione e ad intraprendere un percorso alla fine del quale se ne esce comunque modificati a prescindere dalla valenza negativa o positiva subita.

Le opzioni possibili aprono scenari di sviluppo futuribili ed elaborazioni complesse ma anche alla portata di tutti.Nel mio caso se avete letto gli altri articoli in merito al Web design oramai sapete che faccio riferimento all'attività di Drag & Drop con un + o - lieve intervento sul codice HTML o sui fogli di stile CSS.

Praticamente una tipologia di attività che viene delegata all'auto-realizzazione e proprio per questo ad opera dei non professionisti salvo che non ci si affidi a servizi a pagamento ma a noi interessa il Fai da te per un motivo ben preciso è che è insito nell'attività specifica di auto-formazione che precede e anticipa necessariamente quella che poi diverrà quella relativa alla progettazione.

Perché mai dovremmo sottovalutare questo tipo di attività o relegarla su un piano distale rispetto alla formazione nell'ambito del pionieristico del Web learning?

Inoltre siamo proprio sicuri che il development informatico non contempli un ulteriore livello di progettazione post codice binario di stampo revisionista come Plus strategico/funzionale?

Forse "il tutto" potrebbe essere riducibile ad una questione di fasi....e anche se ragionassimo a prescindere da esse ciò non toglie che nel momento in cui ci troviamo nel posizionare un oggetto in un determinato spazio o ecosistema pur non inimicandosi il fascino della casualità e l'atavico magnetismo della forza fisica del caos è inevitabile non fare i conti con un groviglio più o meno complicato tra pulsioni norme estetico-psico/sociali e codici di lettura della mente anche altrimenti dette regole percettive.(facendola breve con una serie di relazioni e correlazioni sia di dipendenza che di interdipendenza come di singolarità oggettive)

Se non ho scordato nulla anch'io sono vittima dei miei processi inconsci; nel momento in cui si colloca un elemento nello spazio il processo decisionale si trova a fare i conti con questi e a dover creare una scala di valori priorità inerenti le finalità che si intendono raggiungere.

Nel web design come in altri settori in cui il principale senso da coinvolgere è quello visivo l'attenzione gioca un ruolo fondamentale affinché una progettazione spaziale degli elementi si converta da un esercizio di style ad un servizio strumentale/funzionale ciò non toglie che specie nel settore artistico la manipolazione di questa potente forza attrattiva sia finalizzata al solo conseguimento dello stupore che comunque rappresenta sempre uno scopo.

Quindi i fattori da tenere in considerazione sono molteplici ma a complicare ulteriormente questa tipologia di processi è il conseguimento dell'equilibrio all'insegna dell'armonia e della reciproca sostenibilità tra gli elementi.

Alle volte tutto fila liscio altre si usano soluzioni già viste per raggiungere l'armonia e l'equilibrio fra gli elementi ma in altre ciò non è possibile e questo ci costringe a dare fondo alla nostra creatività ed originalità....

e questo è il piacere di divertirsi nel Web design replicabile a tutti i livelli di progettazione informatica e questo tipo di problem solving intrinseco agli ecosistemi digitali che faccio riferimento quando parlo di: (e le definisco tali) SFIDE.

Per fare alcuni esempi su delle soluzioni pur banali ad alcune SFIDE per spiegarmi meglio ho deciso di usare alcune foto in alcuni dei Progetti che mi hanno coinvolto ultimamente:

soluzione web design integrata
L'icona di fianco è una soluzione che deriva dalla necessità di integrare un'icona con una scritta che la rendesse più facilmente Accessibile per gli utenti con un livello basso di expertise e perciò Usabile in quanto l'articolo in vendita andava a coinvolgere un target molto ampio inoltre la ragione basilare era che nel contesto spaziale del sito in cui volevo inserire l'icona del noto sito di E-commerce non la rendeva sostenibile graficamente.(l'ho definita personalmente soluzione-sintesi-funzionale)
integrazione multi funzione design

In questo Gruppo Facebook dovevo trovare un modo per rendere gli utenti di numero maggiore rispetto alla omonima pagina consapevoli del servizio svolto dal sito web dedicato ma anche creare un'armonia visiva finalizzata alla chiara visibilità degli elementi per non creare confusione e perciò rischio di dispersione come di inutilità.







soluzione sfide web design
L'immagine qui di fianco è il risultato dell'aver trovato una soluzione per integrare in un'unica immagine le funzionalità tipiche di un logo da utilizzare in un sito web responsive, che per intestare le Email, che per fungere da icona ogni qual volta veniva postato su un social media/network. La scritta del numero di telefono alternativamente viene sostituita con l'indirizzo del sito web dedicato al fine di far visualizzare il link/url nei siti in cui non è possibile inserirlo nei campi descrizione ma di farlo conoscere attraverso l'immagine e perciò senza violare alcune regolamento interno alla piattaforma-sistema commerciale di riferimento in cui viene inserito l'annuncio di vendita.


web design solution sito web antonio luciano
Questo di fianco invece è l'header del mio Sito Web in cui per risolvere la problematica dovuta alla limitazione che derivava dal non possedere un dominio premium e quindi l'auto-indirizzamento dalla versione web-desktop a quella Mobile(Tablet e perciò touch).

Oggi dopo alcuni mesi Wix ha addirittura reso disponibile una versione mobile uguale o molto simile a quella dell'aspetto del sito originale ma nel frattempo avendo realizzato il sito mobile e non potendo ottenere l'automazione urgeva trovare una soluzione.

L'icona a sinistra con il link ipertestuale del medesimo colore giallo pastello rappresentano l'idea che mi è venuta per risolvere questo limite/problematica.

Appena viene caricata la home page il richiamo principale è costituito dall'icona a forma di smartphone che poi però scompare durante la navigazione cliccando le voci omonime delle pagine del sito a cui corrispondono diverse funzionalità per lasciare il solo link ipertestuale in modo tale da alleggerire l'aspetto grafico ma tenerne onnipresente la funzione.