Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

venerdì 18 aprile 2014

Un Video-Tutorial sul Video-tutorial

video tutorial web strumento sostenibile e democraticoQuando si ragiona in termini di formazione in Italia i soldi non si sa' mai dove finiscano..(la Germania ne' sa' qualcosa dopo averci osservato e stilato rapporti in merito alla progettazione della formazione europea Fonte: OECD Organisation Economical and Cultural Development)..

...diversamente invece quando ci troviamo a fare i conti con ciò che dovremmo progettare e realizzare personalmente tendiamo a convertire tutto in tempo e denaro ed è naturale; per ovvie ragioni. Certamente quest'aspetto non dovrebbe rappresentare un deterrente nella terra in cui vige la legge del nessuno fa niente per niente ad essere stimati al pari di creature aliene o cittadini di stupidolandia se ci provate.

Ad andare bene potete finire anche peggio ovvero perseguitati...ma questa non è tutt'altra storia e vi auguro di non trovarvici invischiati...se ragionate egoista avete ottime probabilità di guadagnarvi uno sorta di stato di grazia dato dall'immunità alle problematiche di questo genere almeno sino a quando un giorno vi sveglierete e quello che è trascorso non è un film la cui storia parla di come rimanere immobili e fedeli ad un sistema in cui vige l'immeritocrazia ma la storia della vostra vita che se n'è volata via e che si conclude allo stesso modo di come è principiata ovvero senza lasciare alcun segno se non in negativo per l'umanità.

Se la memoria non m'inganna avevo già scritto su quale software tutto Open source adoperassi per i miei video-tutorial che è CamStudio come di aver già enucleato le sue particolari affondance (aspetti peculiari) che lo rendono sostenibile e insostituibile in fatto di contributo al livellamento del device informatico.

Per converso è uno strumento che nella fase delicata di passaggio a prodotto formativo risente di alcune criticità che possono inficiarne l'efficacia e quindi richiede un alto livello di attenzione nella progettazione ma ciò non deve scoraggiare perché d'altronde si sa' che ciò che si palesa alla vista nel bene e nel male è già mezzo apprendimento conseguito, come disse un grande seguire l'esempio è una delle strategie di sicuro successo forse anche troppo naturali tanto da divenire ragione di trascuratezza in un mondo in cui la maschera mi si passi il termine è divenuta più importante della commedia...pardon del dramma!

Fatte le dovute premesse pallose e presentazioni nella mia pur sempliciotta esperienza ho maturato alcuni settaggi e scelte basiche al fine di garantire una riduzione del tempo in fase progettuale e un risultato migliore del prodotto formativo in uscita:

  • Prima di iniziare è consigliabile inserire l'opzione che migliora la visualizzazione del puntatore-indicatore utile a far vedere dove punta il vostro mouse e l'azione che intendete conseguire sul layout. Non preoccupatevi se non vedete questo marcatore durante la produzione esso si visualizzerà al termine della registrazione e quindi in fase post-produzione.
  • E' necessario che maneggiate un Tool applicativo della Microsoft già avete sentito bene proprio prodotto da loro ma aspettate a decantar vittoria in quanto anche se gratuito se non avete almeno Windows Vista soffrirete della mancanza di non poter scrivere in real time sulla parte zoomata del V-Tutorial.

    Che fare allora: mollare? Direi proprio di no!

    Potete lo stesso garantire un buon tutorial progettandolo tenendone conto, inoltre avrete a disposizione un comodo strumento per leggere attraverso lo Zoom appunto che vi consentirà di migliorare la vostra postazione di lavoro a prescindere dai momenti in cui realizzate un Video-Tutorial il che si rivelerà subito utile nella produzione; basti pensare pragmaticamente a tutta la letteratura testuale che dobbiamo leggere e studiare quotidianamente...e con la quale non possiamo certo scendere a compromessi.

    Il nome di questo software è ZoomIt per chi non ne fosse a conoscenza ricordatevi che per Zoomare la pagina rapidamente senza dover sempre accedere alla sezione impostazioni del vostro browser è possibile attuare questa tipologia di azione attraverso i tasti di scelta rapida Ctrl + rotazione della rotellina del Mouse.
    (risparmierete cosi un click e guadagnerete in immediatezza strumentale ai vostri fini al pari di una lente di ingrandimento) Molti Form-Format e Font sul Web sono quasi illeggibili e torna molto utile usare questa combinazione di tasti e mouse a prescindere dal software ZoomIt che vi ricordo dovrete attivare cliccando sulla relativa icona desktop o reperendolo nella lista menù "Tutti i programmi" in Start su Windows ogni qual volta intraprenderete una sessione di lavoro.(perciò non rimane sempre attivo in default questo per non generare rallentamenti in fase di caricamento del sistema operativo ne attivazioni accidentali). ATTENZIONE: questo software non è Windows 8-8.1 Compatible.
  • Se nel video-tutorial è necessario accompagnare il parlato-audio-parafrasato fate una scaletta e cercate di ridurre al minimo i tempi di navigazione emulando possibilmente il miglior percorso mentale possibile per conseguire lo scopo e se non lo avete fatto fatelo prima di iniziare a fare la registrazione risparmierete tanto tempo e risorse perché anche se può sembrare un piacevole passatempo ripetere la stessa operazione più volte è una sfida a prova di un santo.
  • Se l'audio non è necessario non temete di fare una manchevolezza oltretutto YouTube vi offrirà l'opportunità di inserire colonne sonore rispettose del copyright e diversamente dai servizi FREE di questo tipo sono tutte di qualità!(il vostro V-tutorial non sfigurerà anzi beneficerà di un plus e ne risulterà probabilmente ulteriormente valorizzato)
  • Se avete già un canale YouTube da oggi potrete creare sino a 50 canali con lo stesso account quelli per le vostre pagine Google plus sono li che vi aspettano in default e stanno solo attendendo che li attiviate....tutto è ai livelli user friendly a cui ci abituati e viziati Google basta che accediate al vostro canale clicchiate sulla freccetta accanto alla vostra foto/indirizzo mail dell'Account per intendersi quella dedita al cambio di account e troviate la dicitura "Tutti i miei canali": nella pagina che si aprirà successivamente un tasto blu in alto a destra vi consentirà di creare un nuovo canale. EXAPLE: questo è il canale che ho dedicato al Blog di Antonio Luciano , quest'altro invece quello al blog WUD-Zone implementati tra l'altro in poco più che un attimo. Infine il nuovo video tutorial del Blog ho potuto caricarlo sul canale dedicato a questa attività.
______________________________________________________

Ci sarebbe molto altro da dire lo rimando alla proxima puntata dedicata alle cose semplici che risolvono questioni complesse; nel frattempo vi lascio al "V-Tutorial allo specchio" e Good Luck! :