Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

venerdì 3 ottobre 2014

Blogger: la funzione di Ricerca

Oggi sono stato sorpreso da una piacevolissima sorpresa che mi si è presentata dinanzi agli occhi nel momento in cui ho usato il motore di Ricerca previsto tra gli Widget-Gadget di Blogger.

Motore di Ricerca Blogger Blog Google CMS
WUD-Zone Blog
Se prima potevano sorgere dubbi sull'efficacia, quanto meno visiva poiché le voci-link (frutto di una ricerca) erano solamente sotto forma testuale adesso sono stata inserite le immagini-miniatura corrispondenti a ciascun post fresche di implementazione.

La soluzione che avevo adottato per questo inconveniente, ora risolto da Blogger, era stata quella di realizzare un motore di ricerca personalizzato sempre made in Google; anche se a dirla tutta fu' per causa di un temporaneo quanto breve non funzionamento di quello ufficiale di Blogger che per risolvere l'inconveniente mi portò ad agire così.

Inutile ripetere:
"Quale soddisfazione/vantaggio possa regalare e facilità di utilizzo appunto user friendly rimanere sempre in ambiente Google based ed essere supportati ogni volta da implementazioni su prodotti Home made oltretutto compatibili, pienamente supportati ed integrati.

Anche se l'ho già detto quando si ragiona in termini di usability non è mai un male ripetersi specie se si tratta di citare e valorizzare la più importante tra le funzioni di un Blog-Sito Web quella di: Ricerca di cui appunto ho già abbondantemente parlato ed è bene ricordare sempre.

Posta rigorosamente in alto a destra essa assolve sia al primo ruolo protagonista per le ricerche dell'utenza sia come ultima ancora di salvezza da aspettativa frustrata da risorsa-contenuto non trovato prima che l'utente abbandoni la vostra attività-presenza online per cercare altrove nei motori di ricerca il cui valore in termini Web è traducibile come un favore fatto alla concorrenza.

Perdere chi cerca non solo è un danno nel breve termine ma lo è anche a lungo in quanto colui che non troverà corrisposta la propria fiducia-aspettativa nella ricerca presso di voi anche se in verità avreste tutte le carte in regola per farlo in futuro si tramuterà in un utente perso per sempre in quanto anche erroneamente vi riterrà da scartare e non ritornerà; insomma un dramma!

La funzionalità di Ricerca disponibile trai gadget ufficiali e gratuiti di Blogger a mio avviso ha il notevole vantaggio di aprirsi nel punto focale della pagina del layout del Blog stesso risultando così oltre che molto veloce nel caricamento, assai agevole da usare nonché visibile per tutti i livelli eterogenei di expertise in quanto a ore di navigazione Web.

Per quanto non siano valide delle regole universali per tutte le attività vediamo alcuni suggerimenti sul come settarla al meglio (dopo che l'avete istallata sul blog tramite la pagina "Layout"):


  • Titolo: se avete deciso di fare a meno delle diciture-titoli per ciascun post vi consiglio di esplicitare il più possibile questa importantissima quanto fondamentale funzionalità per esempio con una call to action o forma verbale imperativa del tipo : "CERCA nel Blog"
  • La voce nelle "Schede" "Questo Blog": è basilare per la Ricerca quindi da inserire necessariamente penso quasi sempre salvo smentite.
  • La voce "Il Web": presente nelle Schede: la eviterei in quanto chi ricerca nel vostro blog è a quello che è interessato e non a disperdersi in Google per cui ha già l'ottima e superiore pagina del Browser (www.google.it)  ma casomai a stringere sempre più la ricerca procedendo per scremature più fini sino al raggiungimento di ciò a cui ritiene essere interessato come alla serendipità.  
  • Il resto delle schede "Collegato da Qui" "Link Utili": essendo appunto apribili per singoli click per pagine corrispondenti ritengo che non siano né impedenti alla ricerca basica né  allunghino i tempi di navigazione quindi imputabili solo ad esigenze personali.