Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

giovedì 26 febbraio 2015

Blog e Post: la lunghezza conta!

blog blogging web writing writer
Spesso leggo su formule dalla perfetta alchimia per generare lettori con sfilze di sedicenti suggerimenti per conquistare la loro attenzione e che a ragione non posso certo negare di rivelarsi spesse volte così utili tanto da leccarsi le orecchie.

L'utilità parrebbe spuntarla tra gli aspetti peculiari necessari... e fin qui non dico certo niente di nuovo; se ciò che scriverete risponde ad una 'domanda' che altresì corrisponde ad un'aspettativa è solo questione di tempo per raccogliere i risultati tanto attesi in cambio del lavoro profuso in qualità di blogger.

La questione, invece, cambia se il tema che trattate punta a coinvolgere un'altra tipologia di utenza o per converso per coinvolgere più target di utenze: ovvero è necessario produrre contenuti che invoglino di essere letti.

Perciò pensare a colpire il cuore ancor prima che la ragione con un buon titolo non è certo un cattivo inizio specie se poi manterrete pressapoco la promessa che la sintassi dello stesso si impegna di mantenere.

Stimolare la curiosità è certo un motore potente, farlo con competenza SEO è maestria mentre cucire insieme entrambi con un filo magico che stimoli la curiosità beh temo che sia o trattasi di talento...
esercitarsi in questo senso, a mio modesto avviso, non può che portare prima o poi a conseguire risultati positivi.

Pronti all'aspetto fondamentale per far leggere i vostri post?

Beh provate a collegare un titolo che attrae con il senso del vostro Post e a farlo con la minor lunghezza di testo possibile; all'inizio sarà dura poi troverete un vostro stile ed infine in men che non si dica avrete incrementato il numero dei vostri lettori.

Trattasi solamente di un cambio di approccio (spesso è solo una questione di ostinazione in cui non ci vogliamo convincere che fare di più nel Web non porta necessariamente ad un risultato maggiore)

 e allora che mi dite: anche voi proverete per credere?