Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

lunedì 9 febbraio 2015

Web Specialist: Passione, Volontà e Desiderio

web specialist professioni digitali
E' innegabile nel mio continuo vagare rizomatico per il Web imbattermi in ciascuno degli specialisti che la popolano con il loro produrre quotidiano di continui prodotti e servizi e senza eccessivi paraculismi sappiate che amo il vostro comune senso della passione per questo mestiere che si manifesta a prescindere dalla nicchia di competenza e provenienza.

Come in tanti aspetti della vita (forse tutti') la parte deteriore non si fa' certo mancare e anche se mi ripeto... beh il loro spirito non mi accomuna in niente in quanto  rubare, plagiare per fregare il talento altrui mi repelle.

Perché se vi è un aspetto, un comune denominatore del Web, è proprio il riuscire a far emergere il 'sapore del talento' il quale cuoce sul fuoco lento della buona volontà e genera giusto quel sottile gusto che ladri di polli e borseggiatori di qualità non potranno mai assaporare.

Poco importa che si trincerino dietro la scorza rancida delle istituzioni, che edifichino carriere sul nulla lavorando poi anzi partecipando ai progetti del 'niente che porta al nulla' la loro utilità è prossima alle preghiere per un agnostico ateo convinto.

Non mancano anche coloro che agiscono in nome del 'tutto e subito' all'insegna della patacca da esibire convinti com'è che per guadagnare stima e successo è sufficiente risalire il guado delle difficoltà rubando la scia dei condottieri di razza rei evidentemente del mal costume con cui sono stati soliti confrontarsi ovvero fuori dal mondo in cui le difficoltà non sono certo irte salite ma altresì scorciatoie e sotterfugi da percorrersi in virtù della traiettoria che si riveli la più breve possibile per conseguire l'obiettivo attraverso il minor tempo impiegabile.

Ovviamente la finalità e sempre la solita: conseguire egoisticamente esclusivamente il proprio interesse...eh ci mancherebbe.

Ma questo post non è dedicato a chi ruba l'identità altrui anche se sotto intende mettere in guardia coloro che si avvicinano a questo ecosistema con spensieratezza ed ingenua volontà; bensì è un elogio a tutti coloro che quotidianamente portano avanti questo meraviglioso quanto sensazionale strumento produttivo.

Per i furbi, o coloro che si sentono tali agendo per il male comune sottraendo ciò che non gli appartiene facendoselo proprio non c'è che di avere pena: fanno parte di una realtà che non esiste e di cui si avverte l'opera solo in nome dei danni/ostacoli che creano all'altra parte del cielo di bit che è il Web.

Poverini brilleranno solo di luce riflessa e di fiasche seriali mancando anche della poesia tipica della luna immersi come sono nel pessimismo non certo Leopardiano ma di coloro a cui rubano la gioia per non convertirla in alcun che' se non in altra più che nota e sola oscurità.

Eh già di costoro si sente solo il peso ed il tanfo delle stagnazioni intellettuali e culturali un odore misto a morte e sacrificio della passione insomma l'ennesimo capolinea dell'agire costruttivo che mira al solo bene personale anziché quello comune.

Essi, perciò, sono l'anti-Web, si mascherano come professionisti ma sono all'antitesi delle dinamiche collaborative e cooperative che hanno fatto e faranno grande questo ecosistema digitale: una unica cura per questa piaga:

'magari ignorarli per isolarli al fine di indurli alla deriva professionale...anche se saranno i risultati a lungo termine a garantire il medesimo risultato.

Non avranno mai ciò che contraddistingue un vero Web specialist come si comanda: passione mista ad autenticità 100% verace.