Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

venerdì 27 marzo 2015

Formazione e speranza

formazione agenzie formative
Fonte Foto
Per uno come me cresciuto nella cultura della speranza tra una guerra ed un'altra anche se in paesi mai così tanto lontani ma neanche dai confini vicini è normale ragionare in previsione di quello che si verificherà anche se il costo è mettere una pietra sopra al presente.

Tutto verterebbe a seminare oggi in sostanza per quello che dovremmo ritrovarci domani che per intendersi dovrebbe funzionare attraverso il principio inverso dell'accumulo...

...ovviamente sempre che non esista qualcuno che simpaticamente si è sintonizzato su questa linea di principio ed è pronto a sottrarvi tutto sia prima che durante il percorso e per giunta anche quando raggiungerete l'inevitabile resa dei conti che si sa' prima o poi arriverà senza sconti e senza ma'.

Però fino a prova contraria, chissà, casomai/ forse domani potrete sempre riscattare ciò che state costruendo oggi....

Ecco su questi principi si fonda ancora l'offerta formativa...per carità se poi a tempo trascorso mantenesse le promesse potremmo parlare di investimento quindi non vi sarebbe niente di sbagliato...

Peccato che invece l'unica certezza è il conto di quanto si è speso in termini di tempo e di denaro.

Invece i solidi principi su cui si deve fondare una formazione degna di questo nome sono:

  • Offrire la Garanzia del risultato
  • Una Certificazione spendibile sul mercato

 Infine: condivido che un Formatore debba mantenere una tra virgolette sensibilità umanistica a dispetto di una fredda anima calcolatrice da marketter incallito al fine di garantire prodotti meramente votati all'aspetto veniale-economico ma ritengo di primaria e basilare importanza che garantiscano risultati altrimenti sono solo: fuffa!