Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

lunedì 19 ottobre 2015

Antonio Luciano blog: template restyling

blog restyling antonio luciano

Per quanto la natura umana vada progredendo è incredibile la pessima dose di superstizione che continuiamo a portarci appresso e la tecnologia, ahimè, non fa' certo eccezioni.

Al pari di ciascun blogger che si rispetti da quando ho iniziato questa attività ho appreso con il trascorre del tempo maggiori conoscenze/competenze nei confronti della piattaforma proprietaria che ospita il mio blog, alias Blogger.

L'aspetto differenziale nel Blog design
L'unica differenza è che ho sceltola piattaforma di Blogger e ho deciso di mantenerla senza farmi dissuadere da quell'eco di fantomatici guru che si credono di essere il Web in persona ed imperterriti continuano ad eleggere come professionale solo coloro che bloggano in nome dell'unico dio onnipotente sua divinità WordPress.

I paradossi del Web
Dopotutto, perché stupirsene? Per far capire determinate cause e concause è necessario addentrarsi nei meandri dei tecnicismi e non è sempre così facile da spiegare, a chi, per ovvie ragioni, è occupato in ben altri argomenti d'interesse. 

Oltretutto, è bene ricordare che per la piattaforma di Blogger posizionare un Post equivale ad avere la stessa vita dura che con WordPress ai fini dell'indicizzazione e che l'algoritmo di Google non fa' certo sconti a nessuno; per l'autore-blogger di turno costerà la medesima sfida/scommessa che si ha dinnanzi a solo 200 fattori di ranking..direbbe qualcuno tra voi, senza fare nomi: e che ci vuole....

Sono trascorsi pochi giorni dalla pubblicazione del mio ennesimo post sul tema che affronta quale sia la scelta più opportuna per ospitare il proprio blog tra Blogger e WordPress; al che' oramai sono sempre più convinto che si tratti di una questione di identità comunitaria più che di una questione squisitamente tecnica ciò che determina una scelta piuttosto di un'altra.

Siamo così tante volte testimoni di polarizzazioni di massa che forse io stesso ne sono vittima-coinvolto e forse neanche me ne rendo conto....

La credenza su 'Blogger'
Ad ogni modo devo ancora capire in cosa un template realizzato tramite lo strumento Design modelli e un po' di applicazione debba differire rispetto ad un altro Content management system tanto da reputarlo figlio di una divinità minore...altrimenti giudicato poco professionale.

Inoltre, basti pensare, tanto per essere un po' meno filosofico e quanto più possibile veniali, al circuito AdWords di cui Google è titolare e che vi consente di guadagnare sin da subito senza alcuna spesa con il vostro blog a prescindere che abbiate o meno un dominio di primo livello;

già avete sentito bene è un servizio gratis e di cui avete il totale controllo!

Pazienza; teorie e credo esistono da sempre ed è bene imparare a conviverci...

La scelta 
Desiderate abbracciare il motto: poca spesa tanta resa?

Avete tutto il materiale scaricabile gratuitamente per farvi meglio un'idea in merito alla piattaforma Blogger.

Altrimenti siete liberi di fare la scelta che ritenete più opportuna per muovere l'economia e rafforzare, così, il credo di: ad ognuno il suo.

Ad ogni modo, il mio suggerimento rimane sempre e solamente uno, a prescindere dalla tolleranza da larghe vedute:

"Diffida di coloro che per 'fare professionale' intendono solo sviluppare azioni complesse; il  problema è solo loro non le sanno fare semplici.

Ho scritto anche i seguenti Post a tema, potrebbero interessarti: