Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

lunedì 4 aprile 2016

Intervista a Pierpaolo Voci | social media strategist | founder direttore creativo Shape Beyond Graphic

intervista blog comunicazione formazione blogging

C'è chi sostiene ancora che internet sia un media lontano 'a distanza', una tecnologia fredda; eppure +Pierpaolo Voci  anche se l'ho conosciuto attraverso il blog della sua agenzia web +Shape Beyond Graphic l'ho sempre sentito vicino al mio modo di pensare, di vivere "l'online" ma soprattutto corrisposto da un reciproco rispetto che trascende la nostra conoscenza anche se puramente digitale.

"Forse tutto ciò è a dimostrazione che non è il media che si usa a creare le distanze bensì l'animo umano?


Ad ogni modo il punto focale delle interviste è l'uso strumentale del blog per fare formazione e prima delle considerazione personali devono venire, necessariamente, i contenuti del blog;

ed in questo caso ad esser presi di mira sono proprio quelli di Shape Beyond Graphic-blog che poi sono anche il punto da cui ha avuto origine la nostra conoscenza, quella mia e di Paolo, ma soprattutto ha avuto luogo prima di tutto la soddisfazione della mia aspettativa d'utente sempre affamato di novità ed interessato alle trattazioni di tutto ciò che concerne la formazione di uno specialista web o di chi ha fatto dell'online la sua passione.

Chi è Pierpaolo Voci? (domanda rituale: formazione, professione, specialista in..)

Quasi 40 anni, passione per tutto quello che è comunicazione, anche se sono taciturno, maturità tecnica e poi una quasi laurea in Sociologia della Comunicazione, nella città eterna. Nel 2007 creo 'Shape Beyond Graphic', agenzia di comunicazione integrata a Catanzaro, dove vivo.
Specialista in piani di comunicazione per PMI e P.A.

Sogno un futuro nella comunicazione politica.


Paolo da direttore creativo di una agenzia quali qualità ritieni essere indispensabili per fare il tuo mestiere?

Ti rispondo con un’altra domanda e citando il film Amici miei “ Cos'è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione. cit. Rambaldo Melandri (Gastone Moschin)
Ecco cosa serve a mio avviso nella comunicazione.


La tua agenzia si occupa di comunicazione ma anche di formazione come si coniugano questi due diversi ambiti nel Webperché sono importanti?

Si coniugano attraverso la parola INFORMAZIONE! Sono importanti perché insieme danno vita a quella che definisco “comunicazione” cioè:

formazione, informazione, comunicazione, cooperazione.


Esiste un rapporto / equilibrio tra comunicazione e formazione in un blog aziendale
Ma soprattutto è possibile attraverso la formazione compiere una “velata” forma di marketing per il proprio business?

Con il blog aziendale tu comunichi le tue competenze agli utenti e formi te stesso cercando di comunicarle al meglio.
Attraverso il blog aziendale devi aiutare l’utente a risolvere i suoi problemi. Sarà lui a decidere se tu meriti ascolto e fiducia.

"Con la formazione non vendi il tuo servizio, mostri te stesso e la tua professionalità!


Quanto e in che misura la creatività incide nelle professioni web?

Bella parola creatività! Se qualcuno/a l’ha vista da qualche parte mi faccia un fischio.
Nelle professioni web servono: studio continuo, ricerca e passione, passione e se non l’aveste capito, Passione.


Nella comunicazione d’impresa il blog perché è importante?

Nella comunicazione d’impresa prima di arrivare al blog serve capire chi sei, cosa vuoi e a chi ti rivolgi. Prima di tutto serve un Piano di comunicazione attraverso il quale dobbiamo, insieme al cliente, capire quali mezzi utilizzare per riuscire a rendere realtà gli obiettivi prestabiliti.
 "Insomma blog si, ma non per tutti!

Un blog aziendale rispetto ad un blog personale può avere aspetti vincolanti nei confronti della libertà creativa ed espressiva di un blogger?

Su di un blog aziendale il blogger deve essere l’azienda, deve attenersi ad un Piano di comunicazione prima, e ad un Piano editoriale dopo, che porti a centrare gli obiettivi.
"Se non è capace di “essere azienda” non gli rimane che cambiare lavoro.

Ritieni che i blog generino valore sociale e di riflesso un incremento potenziale del capitale umano?

Certamente, i blog possono diventare se gestiti nel modo giusto, una grande fonte per l’incremento delle competenze e delle professionalità.


Come ‘Shape Beyond Graphic’ ti avvali di più figure professionali trasversali; quanto è importante la ‘trasversalità culturale’ per le professioni web, per l’agenzia e come tale "plus" riversandosi sul blog può fare la differenza rispetto alla concorrenza?

Il plus che fa la differenza è l’animo umano! Io formo i miei collaboratori quando arrivano in agenzia. Ma loro devono mostrarmi la loro esperienza di vita così da poterla mettere a servizio del blog e dei clienti. Ci formiamo per in-formarci a vicenda così da rendere i nostri approcci, seppur differenti, un tutto, una pietra che rotola che si scheggia ma non si rompe mai!


La tua agenzia si occupa principalmente di web design, graphic design e web marketing; qual’è il fil rouge che sottilmente le unisce? 

Il filo che le unisce anzi la catena che le unisce, è la comunicazione integrata.


Che idea ti sei fatto del web dopo anni di comprovata esperienza online?

Il web è bello ma non strepitoso! Purtroppo, negli ultimi anni, manca di armonia. Le nuove tecnologie ed i nuovi modi di comunicare invece di esaltarne l’armonia lo hanno sporcato.

Bada bene la colpa non è dei nuovi mezzi ma delle persone che guidano questi mezzi.

Leader, guru, influencer e finti tali. Fatemi una cortesia: trovate loro un posto di lavoro!

Il bla bla bla non interessa alle aziende che vogliono aumentare il fatturato!

Il web armonioso è composto all’80% da professionisti che rimettendoci la vista e non solo, passano le loro giornate dietro freddi schermi di PC, libri, dati, statistiche e folli brainstorming, anche con se stessi, per riuscire a fare la differenza.

"Di prime donne che gridano slogan elettorali ne è pieno il paese.

Al web che definizione daresti?

Come ama spesso dire una delle mie colleghe Laura Trapasso:

“il web è il presente non il futuro”


Ad oggi, se potessi tornare indietro nel tempo al Pierpaolo aspirante professionista-specialista web quali errori suggeriresti di non commettere?

Impara l’italiano, impara l’inglese, nutriti di curiosità a tutte le ore, ascolta le persone, veramente, e parla con loro.

Dimenticavo: non perdere tempo, fai oggi quello che potresti fare, anche, domani.



Ringraziamenti
Difficile dare ed offrire una "chiusura" a questa intervista; le risposte mi sono talmente piaciute che se avessi potuto porle a Pierpaolo Voci di persona ne avrei aggiunte delle altre che si sarebbero dipanate a grappolo dalle principali.

Se ho dovuto sceglierle facendone economia è stato solo per ovvie quanto palesi ragioni logistiche.

Pur esaustive sono talmente stimolanti da aprire nuovi scenari da prospettive "altre";
ed in questo senso Pierpaolo Voci ci ha offerto quello che mi aspettavo da lui il quale risulta non tanto marginalizzato e limitato alla figura dello specialista quanto all'offrirci uno spaccato sulla comunicazione attraverso uno dei più caratterizzanti tra i suoi aspetti peculiari ovvero quello creativo ed originale.

Grazie Pierpaolo Voci ed anche a tutto il suo team di collaboratori di Shape Beyond Graphic per il servizio che ci offrono ma soprattutto per l'energia con cui lo fanno e che riescono ad infondere e trasmettere per la comunicazione.