Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

venerdì 29 aprile 2016

Web writer blog ed interviste

interviste blog blogging web writer content editor copy writer

Non preoccupatevi questo sarà solo un breve post di presentazione sugli web writer e le loro relazioni morbose ehm tecnico/professionali con il mondo del blogging ma poi come al solito rimarrete fregati ed incollati davanti al monitor implorando pietà ed una riduzione di contenuto;

oramai vi conosco bene...

Comunque non temete questa volta è roba da un taglio e via voglio solo anticiparvi le interviste in prossima uscita;
come avete certamente già notato da tempo oramai vanno a coppia e fanno riferimento ad una declinazione/ accezione del media blog il quale ci tengo a ricordare ha il potenziale intrinseco di trasformare i nostri pensieri anche in uno strumento di lavoro.


Come? 

Con niente poco di meno che sua maestà il contenuto protagonista evergreen ed oltretutto con un futuro in visione più che promettente e roseo.

Tornando invece agli web writer intervistati non è stata facile teso com'ero tra emozione e fascinazione scegliere le parole giuste per farlo, insomma mi sentivo come fossi sotto esame per ogni parola frase che sceglievo, perché nutro nei confronti di questi specialisti un rispetto ed una riconoscenza per quello che fanno quasi religiosa nonché al contempo una sorta di timore reverenziale;

d'altra parte sono nato tra libri e le antesignane dei blog ovvero le riviste e per me la scrittura è tutto ciò su cui ho costruito il mio modo di pensare, la sua forma, immaginazione compresa.

Lo scrittore nel mio immaginario resiste tutt'ora nel trascendere il mito romantico, rappresenta qualcosa di più che uno specialista, direi che rasenta il mito sino a sfiorare la dimensione mistica.

Web writer blogger blogging blog copy writer


"Vedo chi manipola il verbo al pari di uno shamano, chi invece la scrittura lo annovero tra gli dei!

Suggestioni a parte travestite da citazioni nelle interviste ho puntato molto sulle relazioni tecniche tra testo e media e le implicazioni che comportano, sulle "vision" dei rispettivi intervistati in merito al futuro della comunicazione e su un po' di suggerimenti da offrire a chi ha deciso di cimentarsi nelle professioni web.


Cosa non è cambiato?

Tradizionalmente le interviste sono tutte orientate al "fare formazione" e quindi hanno un approccio finalizzato al fornire oltre che una prospettiva d'analisi diversa su determinate tematiche/ specialistiche (osservate dal punto di vista dello specialista intervistato) sono volte a far apprendere meglio le funzionalità ed il potenziale intrinseco al blog per adoperarlo al meglio avendo nel mirino obiettivi e finalità professionali.


Chi rimarrà deluso?

Chi si attende freddi numeri ed indagini quantitative in quanto tutto il percorso compiuto sino adesso e quello che succederà è mirato ad una indagine quasi esclusivamente qualitativa con forte attenzione alle sfumature ma anche le particolarità univoche che solo un determinato professionista/ specialista web può avere in serbo.

Da ciascuna intervista cerco di far emergere e trasparire il loro lato più caratterizzante, quel "quid" che fa' la differenza ed aspetto peculiare che li rende univoci ed originali pur essendo conscio che vi è sempre qualcosa che ci accomuna e lega unendoci gli uni agli altri.

Nel web la condivisione rafforza e conferma quest'ultima forma di interazione ancor di più che non in altri ecosistemi in quanto caratteristica funzionale endemica intrinseca alle sue caratteristiche tecnico-funzionali ed il blog è uno degli strumenti protagonisti se non "principe" tra quelli artefici di questa quotidiana modalità di cooperazione/ collaborazione capace di incrementare il valore e perciò generare capitale umano.

Ma soprattutto cercheremo di rispondere a questa domanda:

- Visto l'incalzare di media i cui registri comunicativi sono sempre più votati all'immediatezza comunicativa il testo resiste ai colpi della modernità, inizia a cedere o permarrà inossidabile in virtù della sua atavica immortalità?


Desideri ricevere altri contenuti-post tramite email sulle tematiche che tratto?