Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

martedì 23 agosto 2016

Content marketing insurance

content marketing blogging blog blogger web writing

Mai sentito parlare della teoria del conto in banca ovvero quel modo di ragionare preventivamente a scanso crisi economiche risparmiando sempre e comunque per poi non ritrovarsi al verde quando di entrate neanche l'ombra?

Ebbene con il content marketing può valere la stessa linea di principio per la tua attività online (sito web-blog) perché con i contenuti di oggi non solo stai pensando al tuo presente ma anche al tuo domani in quanto man a mano che essi aumenteranno di numero e varietà ovvero onorando tutte le tipologie di caratteristiche possibili ad essi intrinseche che contemplano la gestione del blog da parte di un blogger-content writer specialista creerai una rotazione che attraverso le ripubblicazioni potranno coprire ogni periodo dell'anno, ferie e pause comprese.
I contenuti afferenti la tua attività restano sempre in circolo nel web una volta pubblicati online in quanto si indicizzano subito dopo e posizionano poi progressivamente con il trascorre del tempo mentre le successive ripubblicazioni magari ripetute più volte agiscono su un altro ed ulteriore livello di coinvolgimento dei lettori consentendo così di raggiungerne utenze che alla prima pubblicazione non avremmo certo potuto conquistare.

Ti starai chiedendo come, ed è ovvio vuoi una spiegazione e credimi è più facile di come immagini perché sarà sufficiente l'esperienza di chi hai ingaggiato per curare/gestire il tuo blog aziendale per farlo il quale per scrivere contenuti di qualità si avvarrà innanzitutto della sua capacità nel saper redarre un piano editoriale la cui produzione si giostri tra scrivere post lunghi e brevi e quelli evergreen alternati a contenuti più sensibili al fenomeno della rapida obsolescenza temporale.


Fai come la formichina, non fare content marketing scriteriato
Dopodiché quando avrei raccolto un numero cospicuo di pubblicazioni la cui varietà rispetti gli standard appena citati potrai gestire ed amministrare in totale autonomia quella che ho liberamente definito come l'attività di copertura assicurativa per il tuo blog aziendale compiendo un'ulteriore cernita al fine di selezionare i contenuti tra quelli evergreen e quelli che sono stati di maggior successo a prescindere dalla caratteristiche tecniche a loro intrinseche per le ripubblicazioni.
I post che avrai selezionato creeranno un flusso continuo di pubblicazioni sui canali social media-network rendendo così il blog sempre funzionante ed operativo ma soprattutto efficace ai fini del coinvolgimento di un numero crescente di lettori/utenti web.

content marketing blogger blog blogging web content writing


Punta su contenuti strategici e poi ripubblicali nel tempo
Dopotutto ogni qual volta pubblichiamo un articolo-post non raggiungiamo tutti gli utenti che potremmo e vorremmo ma solo un numero ridotto di essi, ripubblicarli anche più volte consente di coprire un quantitativo sempre più esteso. Le ragioni di questi limiti possono essere molteplici e sono dovute agli algoritmi dei social media-network che ne comportano il funzionamento sistemico e la conseguente selezione dei contenuti da mostrare o meno nella 'pagina Home' di ciascun utente, ad assenze dei lettori, a scarso interesse degli stessi in quel dato momento, all'inclusione-aggiunta a posteriori di utenti al proprio network che prima ne risultavano perciò esclusi ed all'incremento progressivo di quest'ultimo dall'avvenuta pubblicazione del contenuto.

Così facendo potrai far fronte a quelle spiacevoli periodi di magra che si presentano ogni qual volta per un motivo o per l'altro sarai costretto per periodi lunghi o brevi a mettere il blog offline perché come ho già detto più volte il content marketing non dorme mai!


Ho già proposto 3 validi segreti per mettere al sicuro un blog aziendale ancora freschi ed attuali nonostante le roventi temperature d'Agosto ma essere parsimoniosi è tutt'altra storia ed è il miglior metodo che ritengo proponibile oltre ad essere imbattibile perché piuttosto che consistere in un correre ai ripari rappresenta il giusto approccio che deve interessare sia chi da in gestione un blog aziendale sia chi poi in qualità di blogger-web content editor lo dovrà curare-amministrare.

Non perdere neanche un post
iscriviti alla
NEWSLETTER
newsletter blog antonio luciano
!NO SPAM!

Inserisci il tuo indirizzo email:




Delivered by FeedBurner