Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

mercoledì 19 ottobre 2016

Intervista ad Anna Pernice Marketing & communication manager, blogger, giornalista e digital pr.

Intervista specialista web blogger blogging digital pr

Quando mi è passato davanti agli occhi il 'Manuale per aspiranti blogger: crea emozioni con lo storytelling' scritto da +Anna Pernice sono stato colto da immediata folgorazione innanzitutto a causa della simpatia istintiva che nutro nei confronti del blogging dopodiché il resto dell'infatuazione è andata solo in crescendo man a mano che indagavo sul suo conto attraverso le multi-attività online di cui è autrice ed amministratrice ed approfondivo, così, la sua conoscenza online;
d'altronde come poteva essere altrimenti con una professionista web che ama i blog ad un punto tale da dedicargli letteratura utile e di qualità dedicata oltretutto a chi desidera cimentarsi nel fare blogging per giunta evangelizzandone l'uso prettamente professionale?


Blogging tutti gusti
Pensate Anna è persino una fan di tutti e 2 i più noti CMS per fare blogging ovvero sia di Wordpress che di Blogger (vedi www.annapernice.com) che usa entrambi per più blog di cui è al contempo sia blogger che amministratrice e potrei continuare così all'infinito perché Anna Pernice non è solo una specialista web verticalizzata esclusivamente sul blogging ma un'appassionata e super attiva praticante che si dedica quotidianamente ad una moltitudine di attività trasversali come ad esempio nello sport ed ai viaggi per cui ha un blog dedicato, che cito, porta il nome di: 'Travel Fashion Tips'.
Insomma una blogger a tutto tondo e verace al 110%, WOW!!


Tante attività solo storie di successi 
Quindi se siete anche voi tra quelli da annoverarsi come il sottoscritto tra coloro che si chiedono come riesca a fare tutte queste cose insieme per giunta a livelli professionali sono certo che sarete anche concordi con la mia idea di aver pensato a rubarle un po' del suo tempo prezioso per chiederglielo direttamente con un'intervista.


Il segreto del suo successo
Per nostra fortuna ha accettato, quindi vi lascio alle sue risposte ben più esaustive dei miei preamboli e assai più esplicative in merito alle caratteristiche ed aspetti peculiari di questa specialista web che ha nel cuore il blog e nell'animo il desiderio di trasmettere la passione che nutre nei confronti del blogging al suo prossimo.


La prima domanda quella di rito Anna oramai è chiederti di cosa ti occupi, formazione, professione, specialista in..

Sono laureata in Scienze della Comunicazione e da oltre 10 anni mi occupo di marketing e comunicazione aziendale. Dopo aver lavorato nella direzione marketing di alcune aziende del fashion retail, da qualche anno ho aperto la p.iva, fondato il mio blog Travel Fashion Tips nel quale racconto le mie passioni per la moda ed i viaggi ed iniziato a lavorare come consulente comunicazione e web marketing per alcuni clienti.


Quali sono gli errori che vedi commettere più frequentemente in coloro che si approcciano al blogging, insomma quelle tanto frequenti da fare quasi statistica?

Di errori ce ne sono tanti. C’è chi vuole fare blogging semplicemente copiando i comunicati stampa, chi lo fa scrivendo in un italiano pessimo e chi ancora non ha le idee chiare su cosa vuole scrivere, accostando ricette, a fashion outfit, a recensioni dei prodotti più assurdi ed impensati…invece bisognerebbe avere sin da subito le idee chiare su cosa si vorrebbe andare a parlare sul proprio blog e redigere un piano editoriale.


Quali i suggerimenti e le indicazioni che sono soliti chiederti per contro invece gli aspiranti blogger? Da quando hai scritto il libro ‘Manuale per aspiranti blogger’ (complimenti!) le richieste di aiuto/assistenza da help desk sono aumentate?

Molti mi hanno sempre chiesto consigli e, devo ammettere che da quando ho pubblicato il libro sono effettivamente aumentate. Alcuni mi chiedono come faccio a prendere contatti per i viaggi, altri vogliono sapere come si guadagna con un blog, altri ancora consigli tecnici ed operativi sulla gestione del blog e dei plugin…


3 motivi/ punti di sintesi sul perché un aspirante blogger dovrebbe leggere il tuo manuale per aspiranti blogger?
Perché a differenza di tanti altri libri sul blogging, credo sia un libro completo, un manuale appunto, nel quale non do’ solo consigli su come scrivere un articolo emozionale ed emozionante con la tecnica dello storytelling, ma racconto e spiego anche tutto ciò che gira intorno al blog:
i social network da gestire (spiegando come fare), la community da creare e coltivare e le regole del SEO copywriting da seguire affinché il proprio blog sia indicizzato sui social network, ma soprattutto come farsi trovare da aziende e concessionarie di pubblicità per stipulare contratti e collaborazioni.


Di che “status culturale” gode attualmente nel panorama italiano il blog inteso come strumento professionale? 
Purtroppo qui in Italia quando si parla di blogger viene subito in mente la ragazzina “fashion blogger” che non ha voglia di lavorare e che ama scattarsi foto e selfie davanti allo specchio, ma in realtà ci sono tanti blogger professionali che hanno trasformato il proprio blog in un mestiere.


Intervista Anna Pernice blogger specialista web digital pr.


L’aspetto estetico/ funzionale di un template/ modello di un blog è capace di fare la differenza tra apparire professionali o meno o invece appartiene ad uno di quei rari casi un cui l’abito non fa’ il monaco?
Come scrivo anche nel mio libro, ciò che rende un blog ed un blogger professionale rispetto ad un altro sono principalmente i contenuti. Il template può essere sicuramente importante, ma non fondamentale.


Cosa ti da più fastidio in materia di blogging e cosa desidereresti cambiare per il prossimo futuro?

Beh, le cose che mi danno fastidio sono tendenzialmente tre:

    Anna Pernice intervista blogger blogging travel blogging
  • essere paragonata alle ragazzine fashion blogger di cui parlavo sopra (e con questo non mi riferisco alle tante fashion blogger professionali che seguo e stimo molto)
  • che molti continuano a guardare solo ai numeri di un blog ed un blogger (spesso gonfiati) senza badare alla qualità dei contenuti
  • che molti uffici stampa considerano ancora i blogger di serie B rispetto ai giornalisti, anche se spesso i primi hanno più lettori dei secondi


Ti va di parlarci un po’ della tua visione inerente lo storytelling ed in che modo essa diviene una narrativa efficace per il web marketing?
Lo storytelling è da sempre l’arte del raccontare storie, sin dagli uomini delle caverne che amavano riunirsi intorno al fuoco. Oggi è diventato uno strumento promozionale molto potente. Lo è stato prima in pubblicità (basti pensare a Carosello) ed ora lo è con i blogger che, raccontando le loro esperienze dirette, invogliano i lettori a vivere esperienze simili in luoghi simili.


Quanto è importante fare social networking per un blogger e quanto lo è il personal branding?
I social network sono molto importanti per promuovere il proprio blog, non a caso nel mio libro c’è un’ampia sezione dedicata proprio ai social network e su come fare storytelling con essi.


Infine, hai un web dei sogni, com’è?
Beh, il web dei sogni è quello in cui ognuno scrivesse e desse opinioni solo su cose di cui è realmente competente. Ma questo sul web come nella vita. Invece vedo spesso tanti blogger scrivere di cose di cui non sanno nulla solo per seguire dei trend e tendenze.


Una personalità ricca, eclettica e sicuramente multi-disciplinare incastonata in un animo altruista dal fare gentile, sempre disponibile e continuamente impegnata a fare la differenza nel web ma soprattutto con la passione che ci accomuna nei confronti del blogging; vi lascio all'anteprima del libro che vale più di 1000 + 1 inutile delle mie parole, grazie Anna Pernice e complimenti!!


_____________________________________________________________


Incontra Anna Pernice a Milano

Domani alle 18,00 a Milano Anna Pernice presenterà il suo Manuale per blogger alla Libreria Egea dell'Università Bocconi in Via Bocconi, 8! Con lei ci sarà Matteo Pogliani autore del libro "Influencer Marketing" che mi ha curato la prefazione.


Presentazione Manuale per aspiranti blogger a Milano Anna Pernice Matteo Pogliani

Anna Pernice vi aspetta numerosi per un saluto, un selfie e tante tante domande!

Sarà l'occasione per parlare di blogging, storytelling ed influencer, un argomento mai come ora così attuale!

Segnate la data in agenda e...

Non mancate!!!