Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

lunedì 14 novembre 2016

Fare blogging rende liberi liberi

blogging blogger content marketing
Se per te scrivere non è come un comandamento se non lo fai anche quando sei morto/spento dentro e lotti contro tutto e tutti senza perderti d'animo mai è bene che sai che il blogging molto probabilmente non ti si addice o sta come a me stanno i blogger che fanno di lui lo scrigno della gelosia.

Giusto ieri sera mi lambiccavo il cervello per recuperare una presunta idea rigorosamente non appuntata che temevo di essermi scordato e ho riflettuto su quanto ogni giorno ripeta sempre le stesse operazioni per fare blogging da confondermi ad un punto tale da non poter risalire con certezza neanche a cosa ho fatto pochi minuti prima dal mio ultimo pensiero.


La filiera meccanica del blogging non trascende le emozioni
Nel tempo ho sviluppato una memoria procedurale, un flusso che mi coinvolge totalmente ma non in modo così risolutivo da non farmi imbestialire quando mi dimentico un'idea, però quel tanto che basta per far soggiungere a ruota un'altra riflessione stavolta un po' più profonda in merito al mio rapporto con il blogging il quale non si risolve semplicemente con un fare meccanico freddo e ripetitivo ma è intricato con il mio essere ad un livello assai ben più complicato come nelle relazioni di stampo emotiva.
Inutile ribadire che trattasi di un'autentica storia d'amore ma dai connotati unici e quindi imparagonabile con altri generi di relazione per quanto essi siano profondi e solidi.
Tanto per intendersi avete presente quando a prescindere da qualsiasi la controparte possa farvi il giorno dopo sapete già che ritornerete da lei?


Molto più che una storia d'amore il blogging è passione cieca 
Temo che per molti di voi me compreso trattasi di fantascienza mal riposta se agganciate quanto appena detto con le relazioni tradizionali ma sono anche convinto che ad altri sia suonato un campanello di allarme, un click subliminale che ha richiamato-innescato un meccanismo psicologico il cui concentrato è intriso di passione, follia, amore, trasporto, dissonanze emotive e psicologiche che fanno capo a quando un essere umano è solito incontrare quel tipo di scelte di vita che cambieranno da quel momento in poi per sempre il proprio percorso esistenziale.

blogging content marketing web writing blogger


Questo tipo di tempesta emotiva e di pulsioni creative sono così potenti da essere in grado di appagarci ad un punto tale da stimolare la produzione di endorfine e renderci così dipendenti tanto da finirci come si dice in gergo tra tossici "a ruota" e piacevolmente sotto.
Ogni giorno ci richiamano all'ordine manco fossimo automi a ripetere le medesime azioni fin quando non apportiamo una modifica anche insignificante e poi una più grossa in un procedere in divenire sempre crescente anche se apparentemente esplicitato sempre attraverso la medesima modalità che sembra far credere che nulla è cambiato-mutato mai, mentre invece.. il fuoco cova sotto la cenere.


Blogger coltiva la tua nicchia online curandola a livelli parossistici
In questo senso risento costantemente le preziose parole di +Robin Good quando dice di lavorare a livello certosino sul proprio ambito di interesse web/nicchia online, fregandosene altamente delle paranoie che vorrebbero farci desistere dall'applicarci quotidianamente ad essa con ripetitività e ottusa lungimiranza e confidare così per mezzo del proprio duro lavoro di maturare un livello di autorevolezza online tale da poterne vantare successivamente perlomeno uno di competenza parossistica che si distingua quanto basti dalla concorrenza.


Quindi è per questo che devi bloggare e non essere mai contento che è come un comandamento anche se sei morto dentro senza perdersi d'animo mai e combattere e lottare contro tutto, contro..
..proprio come non hai fatto mai e pensare che domani sarà sempre meglio.

Credimi fare blogging è come il rock, graffia l'anima ma è caldo ed emozionale come il suono inconfondibile di un vinile! Lascia fare il resto che ha a che fare con la scrittura online non può competere con lui neanche come amante!

Non perdere neanche un post
iscriviti alla

NEWSLETTER
newsletter blog antonio luciano
!NO SPAM!


Inserisci il tuo indirizzo email non costa niente, enjoy:






Delivered by FeedBurner