Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

giovedì 3 novembre 2016

Blogging ed onanismo comunicativo

blogging idee masturbazione onanismo
Nel blogging per masturbazione creativa si intende quella fase in cui nonostante un sacco di pippe mentali non si generano idee di livello per lo meno accettabile, non dico di utilità ma che stringano a chiudere un post perlomeno di senso compiuto.

Da blogger siamo tutti alla ricerca di una modalità barra registro comunicativo efficace tanto da lavorarvici costantemente e quotidianamente con applicazione mista a passione nonché determinazione anche quando non consapevole al fine di conseguirlo.
Lavoro non affatto facile ed obiettivo ancor più difficile da raggiungere anche perché semplificare per rendere la comunicazione più facile e veloce nel blogging costa applicazione, dedizione e tanta esperienza maturata nel tempo con l'esercizio e la pratica mentre l'originalità quella non arriva con il medesimo impiego di risorse bensì con una maturazione più vicina a quella artistica se non altro quando intesa come univoca ed originale e quindi soggetta al procedere altalenante e non costante tipico della scrittura.

Tutta la comunicazione online necessita di design
L'errore di pensare che siano solo gli youtuber maniaci della comunicazione può far correre il rischio di non concentrarsi su quello che deve divenire un punto focale su cui lavorare affinché qualsivoglia azione intrapresa online possa arrivare agli utenti; nel web dal blogger al social media manager con annesse e connesse tutte le altre figure professionali che vi gravitano/orbitano intorno sono chiamate ad apprendere non solo a saper comunicare ma a maturare un canale univoco ed originale per farli distinguere immediatamente rispetto alla concorrenza e ad esulare così dalla pericolosa dinamica tanto nemica ed avversa al personal branding dell'uno, nessuno, centomila.


Blogger e comunicazione sparata a salve
Basta guardarsi intorno soffermandosi ad osservare attentamente i tanti siti che il web ha da offrire per notare subito che ci sono blogger che muovono verso l'uso della proprio blog in maniera sempre più cross-mediale per mezzo ora di podcast, ora di video ed altri format-modalità concentrandosi in maniera più esclusiva su uno a discapito dell'altro o altrimenti congiuntamente ma anche tramite azioni sinergiche.
Tutto ciò per conseguire sempre la stessa finalità-obiettivo ovvero rendere più efficiente l'erogazione del 'messaggio' in modo che esso "arrivi", sia erogato con la massima efficacia quella migliore possibile. Se prendete di mira applicando una buona dose di stalking analitico un qualsivoglia specialista web presto trasparirà un certo nervosismo in questo senso magari alcuni sono più fortunati e fanno centro immediatamente tanto che il loro modo di fare comunicazione per il proprio ambito di competenza è adeguato sin da subito e perfetto ma per molti altri l'eldorado del come riuscire a trasmettere il 'messaggio' è ancora assai difficile da raggiungere e ciò implica una continua ricerca ed applicazione.

Ma le idee si sa' sono come la masturbazione o rende ciechi o non partorisce alcunché, salvo che poi non si faccia addirittura cilecca..

blogging blog blogger masturbazione creatività


Le idee sono come gli spermatozoi poche vanno a segno
In altri termini trovare il registro-modalità comunicativo più efficace a fronte di una univocità ed originalità la cui matrice sia subito distinguibile rispetto alla massa dei competitors è un lavoro che non permettere di formulare anteriormente né aspettative né tanto meno di ragionare in termini di scadenze-punti di arrivo, richiede un lungo lavoro dai risultati spesso incostanti ed altalenanti che per contro vuole e necessita di cieca perseveranza, costante applicazione ed un atteggiamento-approccio lungimirante.

"Non so se l'investimento di energie e risorse tiri più dalla parte della speranza o della creatività, per quanto mi riguarda al momento mi sono servite entrambi.

La comunicazione? Un buco nero
In qualità di blogger la ricerca in comunicazione può risucchiarvi dentro una spirale per ingoiarvi, è un buco nero capace di imprigionare la creatività in una sorta di autopoiesi comunicativa che in assenza di gravità finisce così per schiacciare inevitabilmente il creativo il quale finito in un loop non tarderà a soccombervi; perciò è bene tenerlo a mente e gestirne la cura parallelamente affinché questo non accada tirando avanti tutta la carretta... ..ehm la gestione-cura blog.
Quindi non hai scelta dovrai continuare a lavorare per produrre contenuti ed al contempo dei destinato a trovare un registro comunicativo personale; nella speranza di migliorare progressivamente per step, nel frattempo permani comunque perennemente in uno stato da fase beta realizzando contenuti spesso afflitti da questo senso di incompiutezza comunicativa.


Presto o tardi però con tanta applicazione e certosina operosità alla ricerca del registro/ modalità comunicativa più efficace possibile troverete la vostra guida galattica per blogger autostoppisti utile allo scopo nel frattempo graviterete se siete meno fortunati come il sottoscritto tra coloro che sono e si sentono ancora incompleti in una sorta di purgatorio espressivo.
Si tratta comunque di un aspetto che compete gli altri e riconducibile a come essi ci percepiscono è un premio della critica che democraticamente può esserci riconosciuto e non certo come il frutto di un obbligo ne' di un'imposizione, quindi, ancora più difficile da conseguire e da ricercare per fortuna è un canale che si può tentare sia di migliorare che affinare.
Anche se è opportuno ricordare che una delle cause principali di mortalità dopo gli incidenti stradali ed il fumo è la onnipresente, stupidità e per cui ogni sforzo teso a risolverla è vano.

Non perdere neanche un post
iscriviti alla

NEWSLETTER
newsletter blog antonio luciano
!NO SPAM!


Inserisci il tuo indirizzo email, Buon divertimento:






Delivered by FeedBurner