Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

giovedì 24 novembre 2016

Blogging e formazione: un rapporto a lungo termine

web learning blogging formazione blogger formatore

Formazione e blogging si incontrano nel blog e danno origine al web learning offrendo la possibilità catartica di trasformare i blogger in formatori; un cambiamento epocale per le Scienze della Formazione.

La formazione oramai contempla nel suo arsenale vari format e modalità/prodotti-servizi per essere erogata ed infine fruita sino ad ora volendo semplificare essa si suddivideva tra a pagamento e gratuita e per una ulteriore scrematura più accademica in formale, informale e non formale.

Stante questa primaria e grossolana suddivisione l'avvento del web ha rimescolato le carte in tavola per un risultato finale che allo stato dell'arte si presenta sempre meno costituito da nette separazioni che sfumano sempre più l'una nell'altra per un ripensamento generale e complessivo anche del fare marketing sui prodotti formativi.


Blog crocevia tra formazione blogging
Il blog è il luogo di sintesi principale in cui avviene tale miscellanea grazie ad esso un professionista non solo è in grado di auto-promuovere il proprio brand-personal branding ma stabilisce anche un relazione duratura con le utenze attraverso un legame-promessa a lungo termine fatta di contenuti di qualità. Quest'ultimi possono trattare qualsivoglia argomentazione-tematica afferente nicchie online di preferenza all'autore-blogger ma per soddisfare l'aspettativa che gli utenti necessitano di maturare nei confronti dei servizi-prodotti offerti orienta lo specialista verso la trattazione di contenuti formativi che in quanto a trasparenza in relazione all'autorevolezza/competenza professionali sono altamente competitivi ed efficaci rispetto a quelli altrimenti papabili.


Blogging + Formazione = Web Learning
Così blogging e formazione hanno incontro nel medesimo luogo che è il blog consacrandone così lo "status" nel web  quando e se speso ad uso professionale; oggi il professionista che decide di aprire un blog con valenza prettamente lavorativa compie un investimento prima di tutto personale ma non certo secondariamente in termini promozionali e quindi di marketing.
Basti a pensare al content marketing declinazione del blogging che fa leva sui contenuti al fine di promuovere un prodotto/servizio nel web.

Web learning blogging blogger formazione formatore


Ancora lo specialista con la gestione e la cura del blog intesse relazioni su più livelli sociali, categorie e contesti che possono spaziare da quello lavorativo fino a quello persino di natura hobbistica potendo offrire così una prospettiva sulla sua persona come non è mai stato possibile nella precedente era mediatica. Ovviamente per raggiungere questi risultati per converso uno strumento potente richiede livelli di attenzione complessi ed articolati che non fanno sempre rima con pratiche sbrigative e ancor meno con risultati immediati; per questa ragione la gestione di un blog richiede una duplice relazione a lungo termine ovvero quella che si stabilisce con la propria utenza paragonabile piuttosto ad una promessa e quella con se' stessi in cui in barba alla dilagante filosofia contemporanea del volere tutto e subito garanti dell'esperienza di altri blogger e dei risultati che professano/testimoniano attraverso il suo uso si principia un personale percorso di formazione empirica appunto a lungo termine intrinseca al blog.

L'unica consolazione che posso apporre nel qual caso non riusciste a mantenere la prima e che la seconda come tutti i percorsi formativi che hanno il potenziale di agire dall'interno hanno il valore di non averci fatto perdere tempo, l'obiettivo è il miglioramento ed il fine di norma giustifica quasi sempre i mezzi.


Vuoi essere aggiornato con altri contenuti sul blogging e formazione in totale assenza di SPAM?