Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

martedì 6 giugno 2017

Intervista a Daniele Imperi - autore, blogger

intervista daniele imperi blogging copywriting scrittori
Intervista a Daniele Imperi alias +Penna blu su blogging, copywriting, formazione, comunicazione, content marketing, storytelling.

Per me intervistare +Daniele Imperi è come aggiungere i raggi alla ruota, perché ho aspettato tanto prima di chiedergli se mi avrebbe concesso la possibilità di farlo, desideravo raggiungere prima un certo numero di domande fatte e poi sarei stato pronto, mi dicevo tra me e me.

Eccome no..

Tant'è come da copione mi sono ritrovato giorni fa ad inviargliele e provare sempre quell'iguana nello stomaco che si è appena divorata le farfalle date dall'agitazione.

Un misto di timore e rispetto mi ha colto come se fossi alla mia prima intervista ma soprattutto al suo cospetto mi percepisco alla pari di un blogger dilettante o meglio poco più che novellino.

Comunque, sta di fatto, che ogni volta che leggo qualcosa di lui c'è sempre e solo da imparare e sono grato di aver avuto quest'opportunità che si è coronata all'insegna delle mie solite e fastidiose domande.

Non mi resta che augurarvi una buona lettura/ divertimento nella speranza d'essermela cavata. 😉


Perché hai aperto il tuo primo blog ma soprattutto cosa ti ha portato a perseverare fino a quello attuale? Lungimiranza, passione, ossessione, ambizione, cosa?

Inizialmente per curiosità verso quella nuova forma di comunicazione. Poi ne ho sentito l'esigenza per lavoro. Infine è subentrata la passione.


La tematica da trattare l’hai scoperta facendo, di progetto in progetto è andata delineandosi o l’hai capita sin da subito, perlomeno sentita/avvertita come tale?

Fin da subito.


Tra blogging e copywriting esistono attualmente degli aspetti complementari, delle contaminazioni o rimangono due settori diversi ed a tenuta stagna?

Per blogging si intende la gestione di un blog, a prescindere dal suo scopo, mentre per copywriting si intende la scrittura di testi per scopi pubblicitari o di marketing. Hanno aspetti complementari, perché in un blog possiamo avere esigenze commerciali o legate comunque alla nostra professione.


Scrittura creativa, blogging e storytelling trovi possano convivere assieme nel web o è una missione impossibile?

Già convivono, quindi non è impossibile.


Mai avuta qualche fase di stanca nel fare blogging? Cosa ti riconduce poi ogni dannato giorno a ritornare a praticarlo?

Sì, su Penna blu diverse volte. La passione è rimasta, ma ho rallentato le pubblicazioni.


In Italia chi visse bloggando - ragionando in termini di fatturato – mori…?

C’è qualcuno che vive bloggando?


Ti disturba mai la SEO, intendo se riesce ad inquinare il tuo stile di scrittura o se oramai hai assimilato un metodo che non risente di alcuna infiltrazione tecnica riuscendo a scrivere comunque a prescindere e quindi a modo tuo? Insomma è possibile violentare le regole della tecnica se si ha abilità nella scrittura, uno stile personale e capacità originali ed essere lo stesso efficaci nel web?

Ho assimilato un mio metodo, quindi scrivo senza neanche più pensarci.


Dopo così tanta scrittura online le tue motivazioni sono cambiate rispetto agli inizi? Si matura anche nel blogging?

Sì, in parte sono mutate. Più che maturazione io parlerei di evoluzione.


Che idea ti sei fatto dei blogger in generale e che aria si respira nella blogosfera? Inquinata, pura, salutare, di vitale importanza, atmosfera marziana.

Si respirano tante arie. Oggi penso sia abbastanza raro trovare buoni contenuti, contenuti cioè veramente utili, mentre va molto in voga un riciclaggio di vecchie informazioni trite e ritrite.


blog blogging copywriting scrittura
www.pennablu.it



Sulla falsariga della tua rubrica in cui chiedi ai lettori quale articolo vorrebbero leggere, Daniele che domanda porrebbe a sé stesso in merito al blogging che vuole fare in futuro?

Mi chiederei quanto tempo mi porterebbe via.


Nel tuo libro parli di 22 leggi immutabili del blogging, perciò mi chiedo come una professione così giovane possa aver già maturato delle regole così ferree, non credi anche tu invece che trattasi, invece di una professione in continua evoluzione?

Anche se il blogging è giovane, tuttavia sono nati milioni di blog in poco tempo e ogni professionista ne ha uno o più d'uno. Quindi va da sé scoprirvi cosa possa funzionare e cosa no.


Storytelling e blogging, secondo te, è possibile si possano contaminare reciprocamente per fare content marketing?

Le contaminazioni portano sempre a creare prodotti interessanti.


Sono rimasto impressionato ti confesso dalla mole di contenuti che hai prodotto e dalla cura certosina di come gli hai organizzati, complimenti, davvero; toglimi una curiosità quante ore dedichi al giorno alla scrittura ma soprattutto quante tastiere cambi all'anno?

Ho un portatile da diversi anni, quindi la tastiera è sempre quella. Pubblico una sola volta a settimana, ma gestisco due blog, quindi, diciamo, almeno 6 o 7 ore settimanali. Ma non saprei di preciso, dipende da ciò che devo scrivere.


Sei riuscito - io no - a trovare un registro comunicativo che ti faccia scrivere sia per te stesso che per l’utente web “medio”?

Non ne ho idea. Scrivo come mi viene più facile.


Il blogging del presente ti aggrada così com'è? Se una immensa fortuna si dovesse abbattere su di te 😃 ci sarebbe qualcosa che vorresti innovare o un tuo progetto-sogno nel cassetto in particolare che desidereresti avviare-realizzare?

No, il blogging di oggi non mi piace molto. Se dovessi vincere qualche milione di euro, penso che sarei molto meno presente nel web rispetto a ora 😄


CONCLUSIONI

Questa è una delle poche volte che non ho una conclusione da fare, e non è come dico sempre, sarebbe un'aggiunta di troppo ad un'intervista che risponde a tutto o quasi in nome del less is more.

Sporcherei inutilmente ciò che è già esaudiente di per sé quando invece ciò che manca sono solo i ringraziamenti per e ad un blogger, i cui contenuti già parlano da soli, ci hanno già dato tanto e continuano a farlo.

GRAZIE, Daniele Imperi! 😍



Ricorda
di non scordare
😉prima😘
d'andare via
CONDIVIDI